sabato , 14 Dicembre 2019
Home » Notizie » Apple e la farsa della sicurezza

Apple e la farsa della sicurezza

applecare

Ma Apple non era quella che “il nostro sistema  è più sicuro di Android, siamo inattacabili!”  ??

 

Foto di nudi integrali di Jennifer Lawrence, Kate Upton, Ariana Grande, Kaley Cuoco hanno iniziato a girare per la Rete ieri pomeriggio, a seguito di un attacco hacker. Le immagini sarebbero state rubate dagli account iCloud delle attrici e delle celebrity coinvolte in uno dei più grandi “photo leak” di sempre.

 

iCloud o Dropbox hackerati?

Non è ancora chiaro quali metodi siano stati utilizzati per trafugare le immagini pubblicate su 4chan. Quello che si sa, per adesso, è che le foto potrebbero provenire dagli account iCloud delle attrici oppure dai loro account Dropbox, secondo una delle ultime teorie degli esperti di sicurezza che si stanno occupando della questione.

E’ importante capire se la violazione degli account è avvenuta a livello server, con una compromissione della sicurezza dei servizi, oppure se i cracker abbiano ottenuto l’accesso agli account delle vittime in maniera diretta, rubando le credenziali di accesso, ovvero ID e relativa password.

Al momento, poiché da Apple e Dropbox non arrivano ancora commenti ufficiali, è difficile stabilire la natura del leak. Ci sono elementi a favore di varie ipotesi, ma gli “indizi” puntano ai due servizi. Secondo @SwiftonSecurity, account parodistico riconducibile ad Infosec, diventato improvvisamente “serio”, il problema potrebbe riguardare iCloud in maniera diretta.

Le teorie avanzate finora:

  • Le foto sono state trafugate grazie ad un grave problema di sicurezza di iCloud, non necessariamente a livello server. Potrebbe essere un problema di sicurezza relativo all’autenticazione
  • Le foto arrivano dal furto di una collezione “privata” di un qualche dipendente di un data center che ha avuto accesso alle immagini nel corso degli anni
  • Le foto e i video, che non sono tutti generati da dispositivi iOS, potrebbero arrivare dalla violazione degli account Dropbox delle star.

La conclusione è solo una: ancora una volta Apple, grazie alle sue strategie di marketing, ha fatto passare qualcosa per ciò che non è.

 

 

 

 

VIA

 

A proposito di: Adriano

Pugliese , 32 anni, creatore e gestore di Androidare . Da sempre nel mondo della tecnologia.

Check Also

Offerte Gaming Week

Gaming week Amazon: le migliori offerte selezionate!

Amazon è l’e-commerce più famoso al mondo ed ormai lo sappiamo benissimo. Migliaia di persone ...

Whatsapp si prepara ad introdurre la Dark Mode!

Anche se la Dark Mode non è ancora ufficialmente disponibile nell’ultima beta di WhatsApp presto ...

200 euro di rimborso, ecco i Samsung Blue Days!

200 euro di rimborso, ecco i Samsung Blue Days! Torna l’iniziativa Samsung Blue Days, attraverso ...

vodafone simple

Vodafone Simple: Giga illimitati sui Social a 9,99 euro!

  Vodafone Simple Plus (sul sito ufficiale la definizione è Vodafone Simple +) è la ...

limited edition wind

Wind: 30 giga e minuti illimitati a 9,99 euro!

La compagnia di telecomunicazioni Wind ha ottenuto una discreta affermazione in Italia, imponendosi sul mercato ...