sabato , 19 gennaio 2019
Home » Accessori » Calibrazione della batteria e corretto utilizzo dello smartphone

Calibrazione della batteria e corretto utilizzo dello smartphone

Oggi scopriamo insieme come calibrare la batteria dello smartphone e cosa fare la prima volta che lo si accende per avere una batteria più durevole.

 

batteria1-586x330

 

Prima di tutto, se abbiamo comprato il telefono online, è consigliato fare un video quando scartiamo il tutto, perché così in caso di problemi nel impacchettamento o nello stesso terminale, abbiamo una prova per eventuali rimborsi o richieste di sostituzione.
Fatto il primo video, procediamo alla prima accensione del nostro nuovo smartphone, che servirà per verificare il corretto funzionamento.

Le batterie degli ultimi modelli di smartphone sono batterie LiPo, litio-ione-polimero, batterie al Litio con un separatore elettrolita in Polimero

  • Anodo: carbonio-Li(x) – xLi+ – xe
  • Separatore: conduzione Li+
  • Catodo: Li(1-x)CoO2 + xLi+ + xe 

    (fonte Wikipedia per lo schema)

Dopo aver preparato il nostro smartphone, lo spegniamo e lo lasciamo in carica fino al 100%, quando vediamo che è carico, lo lasciamo altre 2h attaccato e poi procediamo ad accenderlo, lo scarichiamo  del 95% circa e lo riattacchiamo per caricarlo fino al 100%, ecco che la calibrazione primaria è stata fatta.
Ora dobbiamo procedere alla calibrazione per corretto utilizzo, che consiste nello scaricare il terminale fino al 10-15% e poi caricare a telefono spento fino al 100%.
Questa procedura è consigliato eseguirla 4-5 volte.

Successivamente potremmo usare lo smartphone correttamente, il nostro consiglio è quello di non far scaricare mai il terminale sotto il 10% o 0%, trattandosi di batterie LiPo, sono molto sensibili e quindi potrebbero danneggiarsi.

Altri consigli sono quelli di non usare lo smartphone quando è in carica, perché la batteria LiPo si scalda e si danneggia. Mai raggiungere temperature troppo elevate (70°C) e temperature troppo bassse (-10°C) quando si usa lo smartphone.
Mai tenere lo smartphone spento per più di 24h con la batteria al 100% o 0%, nel caso in cui il terminale debba rimanere spento per più di 24h è consigliato avere il 50% circa, in modo da non danneggiare la LiPo.

Cosa ne pensate di questa guida? Vi tornerà utile? Fate sapere la vostra opinione nei commenti e condividete questo articolo se vi è piacciuto!

A proposito di: Adriano

Pugliese , 32 anni, creatore e gestore di Androidare . Da sempre nel mondo della tecnologia.

Check Also

Davvero pazze le offerte nel BlackFriday di eBay

Dopo le tante richieste che ci avete fatto, riguardo alle offerte e gli sconti di ...

black friday 2018

[ANTEPRIMA] Black Friday 2018 : le migliori offerte!

Anche quest’anno ci ritroviamo, come di consueto, a proporvi le migliori offerte Black Friday 2018! ...

[ANTEPRIMA] Leakage offerte Black Friday!

Ore calde di avvicinamento al Black Friday 2018, cosa c’è di meglio che riscaldare gli ...

black friday gaming

(ANTEPRIMA) Offerte Gaming in arrivo per il Black Friday su Amazon.it!

Nel giorno di Black Friday, Amazon ha preparato un’ampia gamma di prodotti in promozione dedicati ...

buoni amazon gratuiti

Buoni Amazon Gratuiti: 6 metodi per riceverli!

La settimana del Black Friday è arrivata , gli sconti saranno tanti ed il portafogli ...