giovedì , 19 gennaio 2017
Home » Applicazioni e Giochi Android » Come rimediare ai problemi di Google Play Store!
google-play-store

Come rimediare ai problemi di Google Play Store!

Buono Amazon

Almeno una volta da quando possedete uno smartphone Android, vi sarà capitato un crash improvviso di Google Play Store. Se avete dedicato del tempo per rimediare al problema, cercando su internet qualche informazione in più o semplicemente provando a riavviare lo smartphone o altro  avrete sicuramente fatto bene, oggi però, grazie a quest’articolo saprete come dovrete comportarvi quando il Play Store fa i capricci!

 

Verificate la connessione alla rete

Lo so, può sembrare una cosa abbastanza semplice e sciocca allo stesso tempo, ma a volte una connessione instabile crea problemi al Play Store, quindi prima procedere con procedure più complicate assicuratevi che la vostra rete sia stabile.

Svuotate la cache del Play Store

Una delle soluzioni più semplici ed efficienti allo stesso tempo , è quella di cancellare la cache delle app che riscontrano problemi, la cache per chi non lo sapesse è una parte della memoria che contiene, temporaneamente, alcuni dati che possono poi essere rapidamente recuperati, senza aver bisogno di essere ricaricati, il che si traduce in una velocizzazione del caricamento delle pagine.

Guida completa ai principianti sul mondo Android!

Per svuotare la cache vi basta accedere a Impostazioni>Gestione Applicazioni>Tutte>Google Play Store e selezionare Svuota cache/Cancella cache. Su Marshmallow per accedere a questa impostazione dovrete seguire un passaggio in più: cliccare su Memoria. Adesso, quando aprirete il Play Store, dovrebbe funzionare nuovamente.

photo_2017-01-04_17-40-46

 

photo_2017-01-04_17-40-56

 

Cancellate i dati del Play Store

Se il primo metodo non ha funzionato allora dovremo cancellare i dati del Play Store, Questo ripristinerà l’applicazione quasi come al primo avvio, sbarazzandosi di una serie di informazioni salvate nel corso del tempo.  Per eseguire questo comando il percorso è lo stesso di quello detto in precedenza, ovvero: (Impostazioni>Gestione Applicazioni>Tutte>Google Play Store), ma questa volta dovrete cliccare su Cancella dati.

Memoria insufficiente su Android:No problem!

Disinstallate gli aggiornamenti del Play Store

Gli aggiornamenti possono creare malfunzionamenti a causa di bug o di un’installazione non andata a buon fine. Anziché attendere che questi problemi vengano corretti con il prossimo update, potrete tenervi la versione iniziale  del Play Store accedendo alla stessa schermata di prima e selezionando la voce Disinstalla aggiornamenti.

Play-Store-Free-App-Week

Svuotate la cache di Google Play Services

Se il Play Store non dovesse ancora funzionare, svuotare la cache di Google Play Services potrebbe essere la soluzione. Così come avete fatto per il Play Store, accedete alla sezione Impostazioni>Gestione Applicazioni>Tutte> Google Play Services e selezioniate l’opzione Cancella cache.

photo_2017-01-04_17-41-07 photo_2017-01-04_17-41-16

Attivate Download Manager

Se avete disattivato il Download Manager, Google Play non funzionerà più. Per tornare indietro, andate in Impostazioni>Gestione Applicazioni>Tutte>Download Manager e cliccate sul tasto Attiva.

photo_2017-01-04_17-40-51 photo_2017-01-04_17-41-12

Ricollegate l’account Google

Ricollegare il proprio account Google potrebbe essere un’altra abile mossa per risolvere il problema con il Play Store. Per farlo aprite Impostazioni>Account>Google e selezionate l’account collegato al Play Store.

Selezioniate poi la voce Rimuovi account in basso a destra o nel menu in alto a destra. Confermate la vostra scelta e riavviate lo smartphone. Adesso potrete ricollegare l’account accedendo Impostazioni>Account>Aggiungi account>Google.

photo_2017-01-04_17-41-21 photo_2017-01-04_17-41-29

Eseguite un ripristino ai dati di fabbrica 

Se nonostante gli svariati tentativi e le nostre dritte il Play Store fa ancora i capricc, l’ultima spiaggia è quella di eseguire un Ripristino di fabbrica per riportare lo smartphone allo stato iniziale. Sappiate però che tutti i dati verranno persi, quindi è importante effettuare prima un backup completo:

Per eseguire il reset del vostro dispositivo andate in Impostazioni>Backup e ripristino e selezionate Ripristina dati di fabbrica. Lo smartphone verrà ripulito e riportato allo stato in cui era appena uscito dalla scatola. Adesso potremo ripristinare i nostri dati.

Wipe su Android: Cos’è e perchè è importante farlo!

Spero che siate riusciti a risolvere il vostro problema senza ricorrere al ripristino dello smartphone. Quale ha funzionato per voi? Avete qualche altro consiglio da condividere?

A proposito di: Golisano Adriano

Mi chiamo Golisano Adriano, ho 21 anni e sono un editor del blog Androidare. La mia unica passione è la tecnologia, ma sono un amante anche dei viaggi e nel mio zaino non devono mai mancare il mio smartphone Android,un pacco di brioche e un powerbank! Grazie alla possibilità che mi sta donando Androidare sto realizzando piano piano il mio sogno di farmi un nome nel mondo Android, e cercherò di mettercela tutta per potercela fare!

Check Also

galaxy-s6-

Alcune app da disinstallare subito dal vostro smartphone!

Avete idea di quante applicazioni avete installato sul vostro smartphone e quante, di queste, effettivamente ...

install-Samsung-Firmware-Update-using-Odin

Nougat su Galaxy S7 : come installarlo manualmente

Lo sappiamo,  quando arriva un nuovo aggiornamento tutti sono impazienti di riceverlo ed installarlo; questa ...

cortana-android-lock-screen

Cortana sarà accessibile dalla lockscreen Android

Microsoft ha intenzione di integrare Cortana (software di assistenza e riconoscimento vocale) in qualsiasi dispositivo ...

samsung-galaxy-j7(2017)

Samsung Galaxy J7 (2017) svelato da un produttore di cover

Samsung ha deciso di puntare parecchio sulla fascia media con la serie A e su ...

nokia p1-660x330

Nokia P1 potrebbe essere annunciato al MWC 2017

Nokia non ha mai confermato l’esistenza di uno smartphone Android chiamato Nokia P1. Nonostante ciò, ...