domenica , 4 giugno 2017
Home » Guide » Come uno sfondo nero può danneggiare il nostro display Amoled

Come uno sfondo nero può danneggiare il nostro display Amoled

Buono

Come ben sappiamo i display Amoled sono sempre i più perfetti , il che vuol dire immagini più definite e maggiore risparmio di batteria con sfondi o temi scuri , ma con delle conseguenze nel lungo andare . Anche se sembra un controsenso è la pura verità. Oggi vi spiegherò come uno sfondo nero può danneggiare un display Amoled  nel tempo.

Ciò che distingue i display Amoled dagli altri è la possibilità di riprodurre dei neri perfetti, visto che con uno sfondo nero i pixel si spengono letteralmente. Molti utenti sfruttano lo sfondo nero per un consumo minore della batteria, ma uno sfondo nero può anche danneggiare il nostro display, scopriamo il perchè.

Il punto debole dei display Amoled

“O”, questa lettera che compone l’acronimo AMOLED sta per “Organic” ed è proprio da particolari componenti organici che sono costituiti questi schermi.

Il materiale organico di cui sono composti gli schermi AMOLED tende a perdere la capacità di riflettere luce, man mano che vengono utilizzati. I pixel  blu invecchiano molto più velocemente di quelli rossi e verdi, si rimpiccioliscono emettendo sempre meno luce e sono suscettibili a bruciarsi se riproducono la stessa immagine di continuo.

Buono

E da qui che nasce la critica agli schermi gialli (come la carta invecchiata)quando si parla di AMOLED: i diodi blu sono quelli che si consumano per  primi ed andranno sempre più a sparire ,  lasciando più rosso e verde, due tonalità che assieme creano appunto il giallo. Questo problema è più persistente sopratutto sui display Super Amoled di Samsung.

 

Come evitare il degrado degli AMOLED

Una soluzione definitiva per evitare questo problema non c’è, però possiamo temporeggiare ed allungare la vita del nostro display evitando di visualizzare gli stessi contenuti per un lungo periodo di tempo, variando colori e posizioni di icone sullo schermo.

Se continuerete a lasciare le icone al solito posto con il solito sfondo, alcune zone di pixel potrebbero consumarsi più di altre causando fastidiose ombre sullo schermo sopratutto su sfondi bianchi.

E per gli sfondi neri?

Per gli sfondi neri la situazione cambia in peggio,perchè non farete altro che lasciare i pixel spenti, senza subire alcun cambiamento nel tempo, mentre gli altri pixel rimarranno accessi per illuminare le icone e i testi, e questo con il tempo metterà più in risalto i pixel bruciati.

Quindi gli sfondi scuri aiutano a risparmiare batteria,ma ad accellerare il degrado dei pixel dei display Amoled.

Altri consigli per prevenire e temporeggiare questo problema

  1. Cambiate posizione di icone e cartelle e utilizzate sfondi live. Se avete problemi con la batteria  invece degli sfondi animati, potete anche utilizzare quelli scuri ma cambiateli spesso nel tempo.
  2. Evitate  la funzione “Resta attivo” nelle Opzioni sviluppatore.
  3. Non usate il dispositivo mentre è in carica: le alte temperature velocizzano il degrado del materiale organico che compone gli schermi AMOLED.
  4. Diminuite il tempo dove lo schermo si spegnerà automaticamente.

A proposito di: Golisano Adriano

Mi chiamo Golisano Adriano, ho 22 anni e sono un editor del blog Androidare. La mia unica passione è la tecnologia, ma sono un amante anche dei viaggi e nel mio zaino non devono mai mancare il mio smartphone Android,un pacco di brioche e un powerbank! Grazie alla possibilità che mi sta donando Androidare sto realizzando piano piano il mio sogno di farmi un nome nel mondo Android, e cercherò di mettercela tutta per potercela fare!

Check Also

OnePlus lancia un sondaggio per la confezione di vendita di OnePlus 5

OnePlus ha deciso nuovamente di coinvolgere i fan per prendere decisioni importanti riguardanti i suoi ...

Oppo F3 Black Edition in arrivo il 4 giugno

Poche ore fa la società cinese Oppo ha svelato che lo smartphone “Selfie Expert” Oppo ...

Andy Rubin ha svelato lo smartphone Essential Phone

Andy Rubin, co-fondatore di Danger e Android, ha fondato una nuova società chiamata Essential. Quest’ultima, ...

Xiaomi Mi Max 2 è ufficiale: batteria super da 5300 mAh

Oggi è un giorno molto importante per i fan di Xiaomi. La società, infatti, ha ...

Sony Xperia XZ Premium in arrivo nella colorazione rossa

Lo scorso febbraio Sony ha presentato il nuovo smartphone Xperia XZ Premium in due colorazioni: Luminous ...