martedì , 11 Agosto 2020
Home » Notizie » Guida per eseguire il backup e il ripristino dei dati delle applicazioni senza possedere i permessi di root.

Guida per eseguire il backup e il ripristino dei dati delle applicazioni senza possedere i permessi di root.

Non volete effettuare il ripristino ai dati di fabbrica del vostro dispositivo Android per non perdere le configurazioni e i salvataggi dei vostri giochi e/o delle vostre applicazioni?? Sapete che per poterlo fare vi servirebbero i permessi di root  ma avete scelto di non ottenerli??

Dopo parecchie ore di ricerche su internet sono riuscito a trovare una soluzione che potrebbe fare al caso vostro.

Per  fare tutto ciò vi servirà avere un PC e seguire i seguenti passaggi.

  1. Apriamo il browser di internet e andiamo sul seguente sito.

http://www.clockworkmod.com/carbon

 

1

 

Facciamo click sul sistema operativo del nostro pc e si avvierà subito il download dell’applicazione.

Terminato il download facciamo un doppio click sul file e procediamo con l’installazione cliccando ripetutamente sul tasto next fino ad arrivare all’ultima schermata dove dovremo far click sul tasto close.

 

2

3

 

 

 

Ora possiamo avviare il programma passando per il menù start e cliccando su helium.

.

 

  1. Arrivato a questo punto dobbiamo installare l’app omonima sul nostro dispositivo, quindi apriamo il playstore e cerchiamo Helium, scegliamo la versione gratuita tappandoci sopra, dopo di che tappiamo nuovamente sul tasto installa.

 

4

 

  1. Andiamo nelle impostazioni del nostro dispositivo ed entriamo nelle opzioni sviluppatore.

 

5

6

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Abilitiamole spostando l’interruttore in alto a destra da 0 a 1 e mettiamo la spunta su Debug USB.

ATTENZIONE: Se abbiamo effettato l’aggiornamento alla versione 4.3, dovremo prima riabilitare la visualizzazione delle opzioni sviluppatore seguendo i seguenti passaggi.

Entriamo in impostazioni e selezioniamo l’ultima scheda a destra denominata Altro dopo di che selezioniamo Info sul dispositivo.

 

A questo punto scorriamo fino infondo e tappiamo velocemente 7 volte sul riquadro Versione build.

Fatto questo, tornando alla schermata precedente troveremo le opzioni sviluppatore nell’elenco, dal quale poi potremo abilitare il debug USB.

 

Bene, ora torniamo alla nostra home e apriamo l’app, ci si presenterà la seguente schermata.

 

7

 

 

Colleghiamo con il cavetto USB al nostro dispositivo al PC e tappiamo su OK.

 

8

 

 

Dopo pochi istanti di caricamento ci apparirà la seguente schermata.

9

 

Tappiamo su abilita PTP e successivamente su OK, una volta fatto questo, nella nuova schermata che ci troveremo di fronte mettiamo la spunta su Fotocamera (PTP), in automatico il visto su Dispositivo multimediale (MTP) sparirà.

Torniamo indietro e attendiamo che il nostro pc rilevi nuovamente il nostro dispositivo e che Helium faccia il suo dovere abilitando i permessi dell’applicazione sul nostro smartphone.

Quando il programma mostrerà aperto sul nostro PC ci mostrerà la V verde l’operazione sarà terminata e potremo procedere con i successivi passaggi.

 

11

 

  1. Bene, a questo punto sullo schermo del nostro smartphone vedremo che la nostra app sarà utilizzabile e quindi ci permetterà di scegliere innanzitutto se vogliamo eseguire il backup solo dei dati delle nostre applicazioni (e quindi prima di ripristinarli sarà necessario reinstallarle dal Play Store o da eventuali market alternativi) o di eseguire il backup sia dei dati che dell’applicazioni in se (naturalmente nel secondo caso sarà necessario più spazio libero). Quindi, in base a quello che abbiamo deciso di salvare lasciamo o togliamo la V azzurra dal riquadro, poi mettiamo il dito sulla riga azzurra e trasciniamola verso il basso scoprendo così la lista delle app installate sul nostro dispositivo.

Mettiamo le varie spunte su quelle in cui vogliamo effettuare il salvataggio e una volta terminata la nostra selezione, premiamo sul tasto Backup

 

13

 

Ora ci viene chiesto dove vogliamo che vengano salvati i file.

Io consiglio, sempre se ne abbiate messa una, di selezionare la Scheda SD esterna, in modo tale che una volta effettuato ripristino del dispositivo ai dati di fabbrica, i dati rimarranno custoditi al suo interno essendo così già a disposizione per un successivo ripristino.

ATTENZIONE: Se non ne possedete una micro SD, dovete selezionare Memoria interna, dopo di che una volta ultimato il backup dovete ricordarvi di copiare la cartella che verrà creata da Helium sul vostro PC, perché un eventuale ripristino ai dati di fabbrica li eliminerebbe da tale memoria.

 

Una volta effettuata la scelta Helium inizierà il suo lavoro e al termine ci mostrerà questo messaggio.

 

14

 

Bene il backup ora è stato eseguito e non ci resto nient’altro da fare che chiudere l’applicazione.

 

Come effettuare il ripristino.

Per effettuare il ripristino dei dati, dobbiamo innanzi tutto rieseguire i passaggi 2 e 3 descritti in precedenza, poi una volta riabilitata l’applicazione, selezioniamo in alto a destra Ripristino e sincronizzazione, poi tappiamo sul tasto relativo a dove abbiamo effettuato il backup in precedenza.

ATTENZIONE: Ci tengo a ricordarvi che se avete ripristinato lo smartphone nei passaggi precedenti avevate fatto il backup selezionando la Memoria interna dovete prima ricopiare all’interno del dispositivo la cartella salvata manualmente sul PC.

 

Dopo aver selezionato la parte di memoria contenente la cartella di backup Helium ci mostrerà tutte le applicazioni di cui possiede i dati.

 

Ora ci basterà selezionare quali intendiamo ripristinare e tappare sul tasto Ripristina.

Finita la procedura avremo il seguente messaggio.

Se ci interessa dare un voto e un giudizio su questa applicazione possiamo farlo tappando su Vota Helium altrimenti premiamo Annulla.

 

Nota bene: Non tutte le applicazioni ci permettono di effettuare il backup e Helium ce lo indica chiaramente nella lista delle app.

 

RICORDO CHE NON MI RITENGO RESPONSABILE DI EVENTUALI PERDITE DI DATI DEL TELEFONO PER UNA EVENTUALE PROCEDURA ESEGUIDA IN MODO SCORRETTO O PROBLEMATICHE DOVUTE ALL’APPLICAZIONE STESSA.

 

 

UN RINGRAZIAMENTO A FILIPPO TERENZI PER AVERCI SCRITTO QUESTA GUIDA.

A proposito di: Adriano

Pugliese , 32 anni, creatore e gestore di Androidare . Da sempre nel mondo della tecnologia.

Check Also

Offerte Gaming Week

Gaming week Amazon: le migliori offerte selezionate!

Amazon è l’e-commerce più famoso al mondo ed ormai lo sappiamo benissimo. Migliaia di persone ...

Whatsapp si prepara ad introdurre la Dark Mode!

Anche se la Dark Mode non è ancora ufficialmente disponibile nell’ultima beta di WhatsApp presto ...

200 euro di rimborso, ecco i Samsung Blue Days!

200 euro di rimborso, ecco i Samsung Blue Days! Torna l’iniziativa Samsung Blue Days, attraverso ...

vodafone simple

Vodafone Simple: Giga illimitati sui Social a 9,99 euro!

  Vodafone Simple Plus (sul sito ufficiale la definizione è Vodafone Simple +) è la ...

limited edition wind

Wind: 30 giga e minuti illimitati a 9,99 euro!

La compagnia di telecomunicazioni Wind ha ottenuto una discreta affermazione in Italia, imponendosi sul mercato ...