sabato , 7 Dicembre 2019
Home » Applicazioni e Giochi Android » Privacy su Android? Mettiamola al sicuro!

Privacy su Android? Mettiamola al sicuro!

La tecnologia avanza sempre di più e una delle nostre tante preocupazioni è la tutela della privacy ,sopratutto sui social network. I nostri dispositivi registrano grazie a Google la nostra posizione,salvano i nostri messaggi  e grazie a Google Now registrano anche le nostre ricerche vocali. Tutelare la nostra privacy è la prima cosa di cui ci dobbiamo preocupare,vediamo come fare!

 

Utilizzare un metodo di sblocco sicuro

Uno metodo di sblocco sicuro è il primo passo per avere il nostro smartphone al sicuro. Se siete pigri e vi annoia il fatto che ogni volte per poter utilizzare il dispositivo dovete mettere una password o un pin,potrete affidarvi a Smart Lock.

Smart lock è un metodo di sblocco sicuro al quale possiamo affidarci solamente quando lo smartphone è tra le nostre mani.Una volta impostato il pin o la password di blocco, non dovrete fare altro che seguire il percorso Impostazioni>Sicurezza>Avanzate>Smart Lock e configurare questa funzione al meglio.

cattura

Creare password sicure

Creare password sicure è molto importante,sopratutto per i social network e applicazioni. Un consiglio per avere una buona password sicura è quello di mettere insieme lettere, numeri e simboli che non siano intuitivamente connessi tra loro per proteggere al massimo l’accesso al vostro smartphone. Ci sono molti siti online che mostrano il livello di sicurezza della password appena creata.

20161016_134449

Nascondere la nostra posizione

Molte applicazioni, in primis i social network, vi avranno sicuramete chiesto l’autorizzazione per accedere alla vostra posizione. Una soluzione sarebbe quella di disattivare il GPS. Altrimenti se non potete fare a meno per diversi motivi di disattivare il GPS possiamo affidarci a delle applicazioni presenti sul Play Store in grado di falsificare la nostra posizione.(Fake Location)

20161016_134514

Non connettetevi a reti WIFI pubbliche senza protezione

Le reti WiFi pubbliche non sono offensive, anzi sono una comodità visto che ai giorni d’oggi internet sta diventando quasi un bene secondario come le sigarette. l problema è che connettendovi ad una rete wifi gratuita potreste essere presi di mira da qualche hacker.

Per salvaguardarci da questo problema possiamo sfruttare come detto anche prima un applicazione presente sul Play Store che sarà in grado di camuffare il nostro VPN.

Hola VPN Free

 

Oltre a navigare in totale anonimato, i dati non solo verranno crittografati, ma anche compressi, così da incrementare la velocità di navigazione. Per usare Hola VPN vi basterà restare all’interno del browser integrato, usando la barra di ricerca in alto.

20161016_134529

Uscire dalla sessioni dei social prima di disconnettervi

Capita molto spesso, che durante la giornata troviamo 10 minuti liberi e li utilizziamo per connetterci con un computer dell’università,del caffè shop o dell’ufficio su Facebook o Twitter o altri social . Una cosa però che alcuni sbagliano è quella di non effettuare il logout alla fine.

Dovete sapere,che chiudendo semplicemente la finestra del browers senza effettuare il logout è assolutamente sbagliato, perchè a possibilità che resti salvata la pagina e venga riaperta da qualcun’altro è molto probabile.

Settare la nostra privacy di Facebook su Solo Amici

Se non volete che i vostri contenuti Facebook siano indiscriminatamente visibili agli amici degli amici, e agli amici degli amici degli amici, vi bastano pochi semplici passi per limitarne l’accesso.

Aprite Facebook dal vostro dispositivo Android, accedete al menu delle impostazioni dell’account, cliccate su Privacy e selezionate la voce amici per permettere solo alla vostra rete di amici di visualizzare i contenuti dei vostri post futuri.

 

Mettiamo al sicuro il nostro profilo Facebook!

cattura

Cancellare spesso cronologia e cookies del browser

La cancellazione della cronologia sul browers è un altro passo molto importate per mettere al sicuro la nostra privacy. Il motivo è semplice, quando effettuiamo una ricerca, o andiamo sempre su determinati siti, gli spammer utilizzeranno queste vostre abitudini per rintracciarvi, inoltre, eliminando la cronologia eviteremo anche tutti quei inviti da molti siti di shopping online solo ed esclusivamente a scopi commerciali.

20161016_134613

E voi seguite anche questi passaggi per proteggere la vostra privacy? Faccelo sapere tramite i commenti e iscrivi al canale Telegram di Androidare per restare sempre aggiornati sulle novità del mondo Android!

 

A proposito di: Golisano Adriano

Mi chiamo Golisano Adriano, ho 22 anni e sono un editor del blog Androidare. La mia unica passione è la tecnologia, ma sono un amante anche dei viaggi e nel mio zaino non devono mai mancare il mio smartphone Android,un pacco di brioche e un powerbank! Grazie alla possibilità che mi sta donando Androidare sto realizzando piano piano il mio sogno di farmi un nome nel mondo Android, e cercherò di mettercela tutta per potercela fare!

Check Also

Offerte Gaming Week

Gaming week Amazon: le migliori offerte selezionate!

Amazon è l’e-commerce più famoso al mondo ed ormai lo sappiamo benissimo. Migliaia di persone ...

Whatsapp si prepara ad introdurre la Dark Mode!

Anche se la Dark Mode non è ancora ufficialmente disponibile nell’ultima beta di WhatsApp presto ...

200 euro di rimborso, ecco i Samsung Blue Days!

200 euro di rimborso, ecco i Samsung Blue Days! Torna l’iniziativa Samsung Blue Days, attraverso ...

vodafone simple

Vodafone Simple: Giga illimitati sui Social a 9,99 euro!

  Vodafone Simple Plus (sul sito ufficiale la definizione è Vodafone Simple +) è la ...

limited edition wind

Wind: 30 giga e minuti illimitati a 9,99 euro!

La compagnia di telecomunicazioni Wind ha ottenuto una discreta affermazione in Italia, imponendosi sul mercato ...